Ricariche sigarette elettroniche

RICARICHE SIGARETTE ELETTRONICHE

Aprire in franchising negozi dedicati alla vendita di sigarette elettroniche e cialde caffè.

La sigaretta elettronica, commercializzata per la prima volta nel 2003 in Cina, è presente anche sul mercato europeo e su quello italiano, da qualche anno.

Utilizzata da chi cerca di smettere di fumare, con la speranza che il suo uso possa limitare la dipendenza da nicotina, è molto usata anche da chi vuole solo limitare il numero di sigarette tradizionali o da chi non vuole proprio rinunciare alla gestualità legata al rito della sigaretta. La varietà di e-cig, altro modo di definire la sigaretta elettronica, è ampia e le ricariche per sigarette elettroniche sono di diversi generi.
Questa invenzione ha, tra l'altro, un costo relativamente basso. L'importante è che non contengano sostanze dannose come piombo, cadmio, mercurio e cromo; l'impatto sull'ambiente è nettamente inferiore a quello della normale sigaretta.

RICARICHE SIGARETTE ELETTRONICHE: quali sono gli aromi?
Esistono liquidi per ricaricare le sigarette elettroniche che contengono nicotina, in diverse concentrazioni, e ce ne sono altri che non ne contengono affatto. Sono necessari per dare più gusto alla sigaretta. La proporzione di nicotina che si assume è inferiore a quella che si aspira attraverso la sigaretta tradizionale. Gli aromi che si possono trovare sono i più svariati: liquirizia, menta, vaniglia, caffè.
A proposito di aroma al caffè, sapevate che la società Mokitalia commercializza sigarette elettroniche a marchio Smook e liquidi per ricariche sigarette elettroniche, oltre che cialde monoporzione per macchine del caffè? Tra i vari aromi ci sono: caffè arabica, cioccolato, menta, tabacco con nicotina light, medium o forte, e addirittura ciliegia, nocciola e mela verde.
E visitare un negozio "Coffee & Smoke" di Mokitalia permette di degustare i vari aromi prima dell'acquisto e di comperare, allo stesso tempo, anche le capsule per la macchina del caffè.

Come funzionano le ricariche per le sigarette elettroniche?
Tutte le sigarette elettroniche hanno una batteria ricaricabile e una cartuccia che contiene la sostanza liquida, che viene attivata da un vaporizzatore, mediante il riscaldamento.
L'effetto che dà l'inalazione del vapore è simile a quello della sigaretta tradizionale ma con un rischio ridotto, perché manca la combustione. Esistono diversi tipi di ricariche sigarette elettroniche e la vendita è consentita ai maggiorenni.
Nell'acquisto delle ricariche per le sigarette elettroniche e dei relativi liquidi è bene controllare che vi sia la conformità alle varie direttive, come nelle sigarette Smook, vendute da Mokitalia.
Meglio diffidare di prodotti non garantiti, che potrebbero nuocere alla salute, soprattutto adesso che fumare le sigarette elettroniche nei locali è nuovamente permesso anche in Italia.